venerdì 4 marzo 2011

Cous cous piccante alle vongole

cous cous alle vongole
Se un estraneo mi vedesse cucinare credo che rimarebbe un tantino scioccato: in cucina mi sento nel mio ambiente naturale e diciamo che mi lascio andare...a volte anche troppo :) ballo, canto e poi sto li incantata a guardare i dolci che si colorano nel forno, il pane che lievita. Non vi dico l'esaltazione quando preparando il cous cous ho vitso per la prima volta aprirsi le vongole. Per chi vive al mare questa sembrerà un'affermazione da extraterrestre ma qui fra le montagne non è che si trovi chissà quanto pesce (e costa un occhio della testa) e le vongole in casa mia sono quasi sempre entrare già sgusciate. Insomma a vedere queste piccole conchiglie fare "pop" e aprirsi magicamente il mio spirito infantile si è impossessato di me e sono stata li a guardarmi mezzo kg di vongole aprirsi: lo so non sono normale :D
Vabbeh dopo aver scioccato anche voi vi parlo di questa ricettina: il cous cous piccante di vongole. L'altro giorno volevo cucinare ste benedette vongole ma gli spaghetti mi sembravano banali così mi sono detta: beh facciamole col cous cous! Sono partita a cercare qualche ispirazione su google e sono approdata sul blog di Laura: profumo di sicilia. Fateci un salto perché ci sono davvero delle ricette favolose! Comunque sono capitata sulla sua bellissima ricetta di cous cous che trovate qui e ho deciso che sarebbe stata la mia ispirazione :)
Ecco dunque cosa ne è uscito: un buonissimo cous cous saporito, buono sia caldo che freddo (secondo me tiepido è perfetto). La porzione che vedete è piccola (il mio coppapasta è piccolo) ma aumentandola un po' diventa un perfetto piatto unico!
cous cous alle vongole
Ingredienti (per 4 persone):

500 gr di vongole (io ho usato quelle surgelate)
100 gr di brodo di vongole
1 spicchio d'aglio
1 cucchiaio di prezzemolo tritato
1 cucchiaio di basilico tritato
1 bicchiere di brodo di pesce (per intenderci è un bicchiere della nutella)
2 piccoli peperoncini secchi
1 lattina di pomotori pelati (io uso quelli frullati mutti)
1,5 bicchiere di cous cous precotto (più o meno 260 gr)
olio, sale

In una pentola larga e bassa ho messo le vongole, il brodo di vongole, l'aglio pelato e tagliato a metà. Ho acceso il fuoco sotto la pentola e ho iniziato a far andare. Quando il brodo di vongola ha iniziato a restringersi ho aggiunto il brodo di pesce, il prezzemolo e il basilico. Ho fatto aprire tutte le vongole. Ho quindi aggiunto il pomodoro e i peperoncini polverizzati. Ho spento sotto al fuoco e ho aggiunto il cous cous. Ho lasciato riposare 5 minuti, quindi ho sgranato il cous cous con la forchetta e ho aggiustato di olio e sale.

Con questa ricetta partecipo alla raccolta di Burro e Miele:

5 commenti:

  1. Veramente ottimo!!! Complimenti

    RispondiElimina
  2. veramente un piatto goloso per gli occhi e per il palato. Grazie per la bella ricetta!! Un saluto

    RispondiElimina
  3. ma cosi mi fai arrossire!!!!!
    un bacione e sono contenta che la mia ricetta ti sia stata d'aiuto e d' ispirazione!!
    alla prossima
    lalla

    RispondiElimina
  4. bellissimo! grazie della partecipazione al mio contest. in bocca al lupo!

    RispondiElimina
  5. @Francesca:grazie!

    @Valerioscilla: peccato averlo fatto dopo la chiusura del tuo contest :(

    @Lalla: un'ottima ispirazione :)

    @Eleonora: grazie e crepi il lupo ;)

    RispondiElimina