lunedì 31 ottobre 2011

Gnocchi sprint in padella!

gnocchi alle melanzane
Ciao lettori :) Siete ancora in pigiama a gironzolare per casa o siete fra gli sfortunati che sono dovuti andare a lavorare anche oggi? Io metà e metà, non ho mai lezione di lunedì e martedì quindi ho studiato a casa, oggi dovrò fare un po' di fotine al pane e ai biscotti che ho preparato! ;)
Sia che abbiate fretta perché dovete tornare al lavoro, sia che non abbiate voglia di fare grandi cose per pranzo o per cena, oggi vi lascio una ricetta non ricetta. Ho scoperto da poco quanto vengono bene gli gnocchi in padella. Non parlo di spadellarli col sugo dopo averli cotti, ma di cuocerli direttamente in padella! Questo metodo di cottura ha due vantaggi principali: innanzitutto non si perde tempo a far scaldare l'acqua, cuocere gli gnocchi, scolarli ecc., inoltre l'amido rilasciato dagli gnocchi in cottura aiuta a legare perfettamente con il sugo.

Ingredienti (per 4 persone):
450 gr di gnocchi
1 spicchio daglio
2 latte di pomodorini (invece del pomodoro a pezzetoni, ma voi usate anche quest'ultimo)
1 melanzana
sale, olio, pepe

Ho sbucciato e tritato l'aglio. Ho lavato e mondato le melanzane. Ho tagliato le melanzane in piccoli dadini. In una padella ho scaldato l'olio, ho fatto soffriggere l'aglio e ho aggiunto le melanzane. Ho fatto cuocere bene, aggiungendo poca poca acqua per non farle attaccare. Ho salato e pepato, quindi ho aggiunto il pomodoro. Con una forchetta ho schiacciato i pomodorini. Ho portato tutto a bollore, quindi ho aggiunto gli gnocchi. Ho aggiunto acqua fino a coprire a filo gli gnocchi. Ho fatto cuocere pochi minuti, girando il tutto ogni tanto epr non far attaccare tutto. Dopo pochi minuti ho provato ad assaggiare uno gnocco, in modo da testare la cottura. Alla fine, ho aggiustato di sale e ho servito.

15 commenti:

  1. anche io li faccio sempre in padella, con altri condimenti però e, uhm...sono ancora in pigiama!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si ma tu sei bellissima anche in pigiama

      Elimina
  2. @Aria: si beh, chiaramente si possono fare con un sacco di sughi diversi ;) quanto sono buoni con pomodoro, mozzarella e basilico?? gnam!

    RispondiElimina
  3. Che ideona furbissima grazie per averla condivisa con noi!!!!

    RispondiElimina
  4. @federica: grazieee :D

    @Faby: se si ha poco tempo è davvero l'ideale!

    RispondiElimina
  5. ciao Gaia, ma che bella idea veloce!!!!
    fantastica.....io adoro gli gnocchi al pomodoro.
    un bacetto

    RispondiElimina
  6. @duebiondeincucina: anch'ioooo :D

    RispondiElimina
  7. wow! mai provati gaia in padella!!! però sembrano deliziosi quindi sarà un metodo assolutamente da provare! grazie per avermi lasciato la ricettina!!! buonooo!!! good luck!!! <2

    RispondiElimina
  8. @Giulia: sì sì stai solo attenta che non si attacchino! :) baci

    RispondiElimina
  9. Ma sai che non ne avevo mai sentito parlare? Mi sembra un'ottima trovata, che, tra l'altro, permette di sporcare una sola pentola anziché due!
    Ah, come mi piacerebbe raggiungervi per il raduno,ma per me Bolzano è lontanissima! Vengo in Alto Adige in vacanza, ma ci impiego così tanto...

    RispondiElimina
  10. Ottimi questi gnocchi, sono molto invitanti! Ciao

    RispondiElimina
  11. @Serena: e io che non volevo postare perché pensavo di dirvi una cosa nota e arcinota! Che bello! :) Beh se ci vieni ogni tanto leggiti i post in cui do qualche indicazione su cosa mangiare, guardare ecc ;) baci

    @La cucina di Molly: grazie :D

    RispondiElimina
  12. dalla foto mi viene una fame incredibile...e dire che è tardi e starei per andare a letto...come faccio! buco il pc? notte!

    RispondiElimina
  13. @Acky: una gnoccolata di mezzanotte ci sta :D ahah

    RispondiElimina