mercoledì 19 ottobre 2011

Sfoglia con cioccolato e pere (Puff pastry with chocolate and pears)

Sfoglia cioccolato e pere
Oggi in treno pensavo che quando cucino tutto dev'essere come dico io e ho delle mie "fisse". Ad esempio giro sempre per casa in calzini ma se devo cucinare, devo assolutamente mettere le ciabatte. Ma anche per fare un panino eh!
Poi devo essere sola, con tutto il tavolo a disposizione. Se c'è qualcuno che sta li con me, poi le ricette non mi vengono bene.
Altra cosa: mi serve la radio accesa.Che sia musica o un programma parlato ne ho bisogno, o mi sembra manchi qualcosa.
E voi? Di che avete bisogno per cucinare?

Stasera vi lascio una ricettina, che ricettina non è. Difatti avevo un po' di resti in frigo e ci ho fatto questo bel dolcetto. Ecco perché fatico a darvi delle dosi molto precise, comunque va molto a gusto. Fidatevi dell'istinto :)


Ingredienti:

1 confezione di pasta sfoglia rettangolare
2-3 pere
1 vasetto di marmellata di pere
circa 150 gr di cioccolato fondente al 70°
circa 200 ml di panna fresca


Ho disteso la pasta sfoglia in una teglia lasciando un po' di bordo. Ho lavato le pere, le ho sbucciate e ho tolto il torsolo. Le ho tagliate a cubetti piccolini.
Con un cucchiaio ho distributi la marmellata di pere sulla sfoglia, quindi vi ho sparso sopra le pere.
Ho infornato a 200° finché la sfoglia non si è ben dorata anche sotto.
Ho messo la panna a bollire, quindi vi ho aggiunto la cioccolata e l'ho fatta ben sciogliere. NB: le dosi sono approssimative. Ho lasciato raffreddare un po', quindi ho versato la cioccolata sulla sfoglia. Ho messo a raffreddare bene e ho magnato!!! Gnam!


Ingredients:

1 packaging of rectangural puff pastry
2-3 pears
1 pot of pears jam
more or less 150g of 70% bittersweet chocolate
more or less 200ml of whipping cream


I put the puff pastry in a pan. I washed the pears, peeled them and eliminated the core. I chopped them in small cubes.
I spread the jam on the puff pastry with a spoon, then I spread the pears on it. I cooked at 200°, until the puff pastry was golden brown also on the bottom.
I boiled the whipping cream, then I added the chocolate and left it to melt. (please note: the amounts are approximate) I left it to cool, then I poured the chocolate on the pastry. I left it to cool and I ate!Gnam!

5 commenti:

  1. io ho bisogno dei miei libri di cucina aperti su tutto il tavolo e tanta buona musica!

    RispondiElimina
  2. @Memole: puoi dirlo :D e veloce anche!

    @sulemaniche: non ti si sporcano? io lascio sempre tutto in soggiorno onde evitare macchie varie

    RispondiElimina
  3. Oh santa polenta ! che bontà !!!
    Se cucino salato mi piace farmi un aperitivo in compagnia , bevucchio e sgranocchio, se invece cucino dolci di assoluto silenzio e solitudine....mah, che strane le fisse :)
    Abbraccio, Simona

    RispondiElimina
  4. @Simona: si ma alla fine ci caratterizzano e secondo me permettono che le nostre delizie vengano bene ;) PS: ma sai che assomigli vagamente a Lisa Eldridge? :)

    RispondiElimina