martedì 7 settembre 2010

Torta di carote di Starbuck

carrotcake
carrotmuffin
Questo post sarà lunghissimo e pieno di foto: pronti? Attenti, via!!!

Ognuno ha la sua droga, io sono dipentente dal caffè. Non che me ne vanti sinceramente, anche perché quando ne bevo troppo mi da qualce problemuccio di stomaco (straaaanoooo). Sta di fatto che quando ho lezione all'università ne bevo anche 7-8 al giorno, rigorosamente senza zucchero. Mi piace l'espresso, odio il caffè annacquato, ecco perché quando vado all'estero per me è una tragedia. La mattina in albergo mi trovate a inghiottire a forza caffè (o brodaglia), giusto per immettere un po' di caffeina in corpo. Ecco che così inizia la ricerca di un unico luogo: lo starbuck! Avete presente no? La catena di caffetterie presenti in tutto il mondo (Italia a parte, maledizione) che oltre che darvi caffè americano, vi riempie con moccaccini, trippuccini, e tutto ciò che può finire con -cino nonché con dei fantasmagorici dolci. Personalmente ho assaggiato solo i mitici muffin al mirtillo, favolosi! Sono giganti, morbidi e con un gusto di mirtilli, così...mirtilloso!
Comunque, non sono l'unica ad apprezzare le goloserie Starbuck e infatti la mia amica è appassionata di un altro dolce di starbuck: la torta di carote. La mia amica mi aveva parlato benissimo di questo dolce e le avevo promesso di prepararlo per lei. Lei è partita per la Germania lunedì e dunque per salutarla, quale migliore omaggio della torta da lei tanto amata? :)
Sabato mi sono dunque messa alla ricerca della ricetta originale, ma gira a rigira si trova sempre una sola ricetta che vi riporto più in basso. L'ho seguita al 90%, facendo qualche modifica quando le dosi non mi convincevano. E' venuta una favola!!! Consistenza perfetta, sapore intenso, dolce ma non troppo e la mia amica ha detto che è quasi uguale a quella originale! Che soddisfazione! E poi non so, quella crema candida sulla base scura, fa proprio un bell'effetto visivo, non credete?
carrotmuffin
Piccolo problema: essendo la ricetta inglese, tutte le dosi sono esperesse in cups, once, teaspoon ecc. Io ho la fortuna di avere il misurino per once e cups (era incluso nella confezione della macchina del pane), nonché il kit di cucchiai appositi, quindi fare le dosi non è stato un problema. Nel caso non aveste questi strumenti vi metto un link molto interessante per imparare a convertire le dosi: eccolo. Devo dire che pur avendo i cucchiai e il misurino apposito, non mi piace per niente misurare gli ingredienti così: mi sembra di fare tutto in modo approssimativo e io misuro tutto al grammo con la bilancia elettronica.
Bene, ho parlato fin troppo quindi a voi la ricetta originale.
carrotmuffin
Ingredients:
1 1/2 cups all-purpose flour
2 teaspoons baking powder
1 teaspoon baking soda
2 teaspoons cinnamon
1/2 teaspoon salt
1/4 teaspoon nutmeg
1/4 teaspoon allspice
1 1/2 cups dark brown sugar
1 cup vegetable oil
3 eggs
1/4 teaspoon vanilla
1 cup shredded carrot (1 large carrot)
3/4 cup chopped walnuts
1/2 cup golden raisins

Frosting
8 ounces cream cheese, softened
1 tablespoon milk
1 teaspoon vanilla
3 cups powdered sugar

Ed ecco la traduzione:

Per la torta:

1 e 1/2 tazza di farina per tutti gli usi (io ho usato farina 00)
2 cucchiaini da te di lievito
2 cucchiaini da te di bicarbonato
2 cucchiaini di te di cannella in polvere
1/2 cucchiaino da te di sale
1/4 di cucchiaino da te di noce moscata
1/4 di cucchiaino da te di pepe nero
1 e 1/2 di zucchero di canna scuro (io zucchero di canna integrale)
1 tazza di olio vegetale (io ho usato il friol)
3 uova
1/4 di cucchiaino da te di vaniglia (io ho usato 2 bustine di vanillina)
1 tazza di carote (io ho usato due carote circa)
3/4 di tazza di noci (io ho usato mandorle perché non avevo le noci)
1/2 tazza di uvetta

Per la crema:
8 once di crema di formaggio (io philadelphia)
1 cucchiaio da tavola di latte
1 cucchiaio da tavola di vaniglia (io ho usato 2 bustine di vanillina)
3 tazze di zucchero a velo (io ne ho messa 1 tazza e mezza, mischiando insieme zucchero a velo vanigliato e zucchero a velo normale)

Ho inizato pelando le carote, togliendo le parti agli estremi e grattugiandole fini fini. Ho tritato le mandorle nel mixer e ho messo a bagno le uvette in acqua tiepida. Ho quindi mischiato insieme la farina, il lievito, il bicarbonato, la vanillina, il pepe, la noce moscata, le mandorle tritate, il sale e la cannella.
Nel mixer ho mescolato lo zucchero con l'olio, con la frusta. Ho quindi aggiunto le uova a temperatura ambiente. Ho lasciato montare alla massima velocità per 3-4 minuti. Ho abbassato la veolcità e ho aggiunto il mix di farina. Ho quindi aggiunto le carote e le uvette scolate.
Con l'impasto ho rimepito uno stampo da torta e 5 stampini da muffin. Ho infornato in forno statico a 180°, tirando fuori i muffin dopo 25 minuti e la torta dopo 55 minuti. Ho messo entrambi a raffreddare.
Nel frattempo ho preparato la crema di formaggio, montando con le fruste il philadelphia con la vanillina e il cucchiaio di latte. Ho quindi aggiunto, poco per volta, lo zucchero a velo. Una volta pronta, ho ricoperto sia la torta che i muffin con la crema, utilizzando semplicemente un cucchiaio.

carrotmuffin
Ah, io porto i dolcetti, voi mi offrite un caffè? :)

6 commenti:

  1. Gaia ma che meraviglia!Complimenti per le foto, ti sono venute benissimo!!E complimenti in abbondanza anche per queste tortine, sono una gioia per gli occhie il palato!!
    Bravissima!
    :)

    RispondiElimina
  2. Ciao Gaia grazie per essere passata de me, complimenti io adoro la torta di carote peccato che piace solo a me e se la faccio me la devo mangiare tutta.......
    un abbraccio

    RispondiElimina
  3. c'ho messo un pò a capire che eri tu Gaia!!! eh eh che tonta!!!
    Bentrovata!!
    Ciaoo

    Silvia

    RispondiElimina
  4. ma che meraviglia sono veramente così raffinati da vedere e di sicuro buonissimi!

    RispondiElimina
  5. @meggy: peccato siano finite subito! Per le foto devo dire che piacciono molto anche a me :) mi dovevo riscattare dopo gli obrobri del buffet ihih

    @cristina: anche a casa mia non fa faville, diciamo che piace solo a me e mia sorella, anche se mia madre la mangia se non c'è altro ihih. comunque puoi sempre fare una piccola dose, fare dei muffin e congelarli ;) ecco, magari senza la crema...

    @Silvi: lol davvero? in effetti non è così scontato ;) passa quando ti va! un bacio

    @lucy: raffinati fuori, ma guduriosissimi dentro! Garantito :)

    RispondiElimina